SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sarà Renzo Arbore ad aprire la Festa della Madonna della Marina, il prossimo 21 luglio nell’area portuale. Preceduto nel tardo pomeriggio (ore 18) dalle esibizioni di scacchi con bimbi e ragazzi del III circolo didattico di San Benedetto, lo showman foggiano verrà accompagnato dalla consueta Orchestra Italiana, a partire dalle 21.30.

Si tratterà solo di uno dei molteplici appuntamenti previsti per questa edizione, definita dagli stessi organizzatori più ricca e vivace rispetto al passato: «Tante sono le novità introdotte – ha spiegato Giulietta Capriotti, Presidente del Comitato Festeggiamenti Madonna della Marina – con la dislocazione nell’area portuale di eventi in diverse e distinte aree».

Come da tradizione, ci saranno gli stand gastronomici (attivi dalle 19.30), i gazebo della tradizione, con personaggi in costume che riproporranno gli antichi mestieri (ore 20), i balli con la “Musica Dj” (24) e la classica estrazione della tombola (due le tornate: alle 20.30 e alle 23).

Tra le altre attrazioni in programma, da segnalare inoltre il concorso “Balconi Fioriti” (con la premiazione nell’area eventi alle 18 di giovedì 22 luglio), lo spettacolo teatrale dialettale “Ai tiempe de ‘na vote” a cura della Ribalta Picena (sempre il 22 dalle 20.30) ed il concerto, il giorno seguente dalle 21, dei Camaleonti.

«Una festa, anzi una eco-festa organizzata in funzione dei sambenedettesi, ma anche dei turisti», ha continuato la Capriotti che, affiancata dall’assessore all’Ambiente Paolo Canducci ha quindi annunciato che «la celebrazione sarà totalmente a rifiuti zero».

Il vicesindaco Di Francesco ha invece ricordato come la ricorrenza sia il momento «più sentito dell’anno, non solo dai pescatori, ma dall’intera comunità, che ritrova se stessa, le proprie tradizioni, la propria identità».

Passando all’aspetto religioso, sabato 24, dopo la Santa Messa delle 19.15 alla Banchina di riva Malfizia presieduta dal Vescovo Monsignor Gestori, l’immagine della Madonna sarà trasferita con scorta d’onore nella Capitaneria di Porto; mentre la domenica a partire dalle 19.30 in Piazza Nardone si svolgerà la Messa Solenne e la consegna del Palio “Madonna della Marina 2010”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 723 volte, 1 oggi)