GROTTAMMARE – Anche quest’anno il Cabaret, amoremio! farà pienone. Sono ottime infatti le previsioni, che arrivano dall’assessore alla cultura Enrico Piergallini «Sono stati già venduti 520 abbonamenti, a fronte dei 620 abbonati dello scorso anno. La previsione è quindi buona e probabilmente verranno superati i numeri dello scorso anno».

Soddisfatto anche il sindaco Luigi Merli, che però si rammarica del non riconoscimento economico da parte della Regione «Il festival ha una risposta straordinaria, in termini di rapporto fra spese e incasso: se si confrontano i dati dei più grandi eventi delle Marche, c’è un grandissimo divario, noi riusciamo a coprire con gli incassi il 60%. Questo è un merito, e la Regione dovrebbe ricordarsi ogni tanto anche di noi».

E sono partite lunedì 19 luglio le prevendite dei biglietti ad ogni singolo spettacolo, con prezzo bloccato: posto fisso 23 euro e posto libero 18 euro. L’abbonamento alle tre serate ha un costo di 50 euro.

Il Cabaret, amoremio! si terrà il 6, 7 ed 8 agosto sempre al Parco delle Rimembranze. Anche quest’anno sono molti i nomi di rilievo che calpesteranno il palco grottammarese, a partire da Giobbe Covatta, che verrà premiato durante la terza serata con la prestigiosa Arancia d’Oro, a Enrico Montesano, il 7 agosto e il Mago Forest l’8 agosto.

Per ulteriori informazioni e biglietterie sul territorio http://www.cabaretamoremio.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 100 volte, 1 oggi)