MARTINSICURO – Mister Daniele Fanì ha terminato con successo il corso di allenatore di II categoria tenuto presso il Centro federale di Coverciano. Dopo 40 giorni di duro lavoro l’allenatore albense si rituffa nella realtà locale e da sabato riprende la preparazione dei biancazzurri in vista dell’inizio del campionato di Eccellenza, a cui per la prima volta la squadra truentina partecipa dopo 45 anni di storia calcistica.

Nel frattempo i dirigenti, seguendo le direttive del mister, si sono mossi sul mercato. Ad oggi, l’organico è in via di definizione: non vestiranno più la maglia biancazzurra il difensore Piunti (tornato alla Samb), i centrocampisti Cipolloni, Del Grosso, Minollini e Vignoni e la punta Ventresini. In fase di entrata il Presidente Vincenzo D’Angelo ha trovato l’accordo con l’attaccante Matteo Rossi Finarelli ed il centrocampista Davide Tarantella, ambedue reduci dal disastroso campionato con il Notaresco, ed in cerca di un  tempestivo riscatto.

Rossi Finarelli vanta una grande esperienza in Eccellenza e in due campionati, 2004/05 e 2005/06 con la maglia del Pianella ha messo a segno ben 34 reti. Tarantella è un centrocampista di movimento. Cresciuto nelle giovanili del Giulianova, negli ultimi cinque anni ha vestito la maglia del Notaresco in Eccellenza. Ambedue i giocatori già sono stati agli ordini di mister Fanì che, quindi, li conosce bene. Molta attenzione al momento c’è anche sugli under, visto che nel prossimo campionato nell’undici iniziale devono essere inseriti un 1991 e due 1992. Con la Sambenedettese è quasi fatta per l’arrivo di Alessandro Cimbelli, Lorenzo Piergallini e Gianmarco Carboni. Alla preparazione, che inizierà sabato 24 luglio presso l’impianto in sintetico della cittadina, potrebbe partecipare anche Alex Stracciasacco, classe 1991, lo scorso anno al Tossicia.

La campagna acquisti degli adriatici non è chiusa in quanto sembrano esserci altri accordi in via di definizione. Confermato in blocco lo staff tecnico della scorsa stagione, con Nicola Fiscaletti come vice di Fanì, Rastelli Simon Luca preparatore dei portieri e Rino Travasi preparatore atletico. Lo scopo della società, secondo i dirigenti, è di fare un campionato tranquillo cercando di mantenere la categoria. Intanto, il gruppo di tifo organizzato di “Fronte Tronto” è già in fermento. Gli associati sono aumentati ed il loro calore lo dimostreranno sia dal primo giorno di preparazione. «Con Fanì alla guida della squadra possiamo aspettarci di tutto e un campionato di vertice, per noi, non è utopia» è stato il commento di uno dei leader dei tifosi. Intanto si sta preparando la presentazione ufficiale della squadra e la definizione delle amichevoli precampionato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 558 volte, 1 oggi)