OFFIDA – Il magnifico centro storico di uno dei Borghi più belli d’Italia sarà, domenica 18 luglio, il palcoscenico ideale per una serata all’insegna del vino, della gastronomia e del jazz. Dopo i successi di Piobbico, Monterarotto e in attesa dell’appuntamento di Caldarola, il “DIVino Jazz Festival”, farà tappa ad Offida.

Per le vie del centro storico, piazzette e cortili, degustazioni guidate e cene con piatti tipici locali accompagnati dalla musica di qualità. Con un ingresso di 5 euro, si potrà acquistare una tasca con il logo, un calice in vetro, una cartina illustrativa, una degustazione omaggio e uno buono sconto per la cena presso i punti ristoro previsti. Dalle 19 si alzerà il sipario nei locali dell’enoteca regionale in cui si potrà gustare un aperitivo, a seguire

Il ristorante Caroline proporrà una cena proprio nel chiostro di San Francesco in compagnia della musica di Valeria Svizzeri quartetto. Nella piazzetta del Largo della Musica si esibiranno De Angelis/Cistola quartet, mentre la cena sarà gestita dal ristorante Il Picchio. Stefano ravaglini Trio sarà di scena lungo il Corso Serpente Aureo in cui la ristorazione sarà curata dall’Osteria Ophis. In piazza Marconi si esibirà la Free Live Orchestra e non mancheranno delle particolari prelibatezze. La cornice ideale per l’evento finale di Linda Valori Kind of Jazz, sarà Piazza del Popolo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 287 volte, 1 oggi)