SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 16 luglio alle 12 e 45, il sindaco di San Benedetto Gaspari riceverà in Comune la nazionale italiana femminile di ginnastica artistica, che da alcuni giorni si allena in città, in vista della prossima stagione agonistica. Si tratta della nazionale juniores, formata da nove tecnici e quindici atlete, tra le quali Lia Parolari, olimpionica a Pechino, Serena Licchetta, finalista agli ultimi mondiali, Elisabetta Preziosa, che ha partecipato all’ultima edizione degli europei. Ma c’è anche la sambenedettese Jessica Mattoni, dalla quale ci si aspetta una brillante carriera. Gli allenamenti della nazionale si svolgono nel complesso “Sabatino D’Angelo”, nel quartiere Agraria.

Dal 6 al 23 luglio si allenano a San Benedetto le atlete della nazionale juniores, coordinate da Paolo Pedrotti. Nei successivi quindici giorni sarà la volta della nazionale seniores. Oltre alla “tensostruttura” di recente completata con spogliatoi e servizi, le ginnaste disporranno di mezzi di trasporto gentilmente offerti dalla società Agraria Club, che gestisce la palestra, e dal Gruppo Ro.Ma.Car. per gli spostamenti tra l’hotel Maestrale, quartier generale del raduno, e l’impianto sportivo.

Il gruppo completo delle ginnaste è formato da Ilaria Bombelli, Giorgia Campana, Francesca De Agostini, Carlotta Ferlito, Erika Forlini, Chiara Gandolfi, Laura Guatelli, Giulia Leni, Serena Licchetta, Jessica Mattoni, Lia Parolari, Alessia Praz, Elisabetta Preziosa, Eleonora Rando, Sara Ricciardi. I tecnici sono Paolo Pedrotti, Paolo Bucci, Emanuele Curcio, Tiziana Di Pilato, Mauro Di Rienzo, Claudia Ferrè, Vincenzina Manenti, Luigi Piliego, Beatrice Vannoni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 342 volte, 1 oggi)