GROTTAMMARE – La Sagra de “Lu Bucculotte cu lu crastate” si svolge mercoledì 14, giovedì 15, venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 nella cornice della chiesa storica di San Martino di Grottammare.
La festa è organizzata dal comitato festeggiamenti della parrocchia Madonna della Speranza e prende origine da un piatto tipico del rinomato ristorante San Martino che negli anni ne ha fatto un prodotto di qualità.
Una festa giunta alla sua quarta edizione. La presidentessa del comitato festeggiamenti Rosalia dice «Il nostro prodotto di eccellenza, il “boccolotto con il castrato” è prodotto proprio nel nostro territorio e deriva da: il boccolotto dallo storico pastificio Grottammarese “Baldoni” ed il sugo di castrato dal ristorante San Martino, che ringrazio per la fattiva collaborazione.
Altri piatti che preparemo saranno: umido di castrato, arrosticini, salsiccia, patatine fritte, e tante altre bontà.
Questa Sagra è nata dalla decisione dell’intero comitato festeggiamenti per far vivere anche d’estate la chiesa di San Martino facendo riscoprire delle tipicità a molti sconosciute.
Basti pensare che molti turisti credevano che il boccolotto fosse un dolce tipico locale.
Questa sagra si inserisce nelle altre feste parrocchiali, quali “La Festa di Primavera“, “La Festa di Sant’Antonio” e “La Castagnata” ».

Il programma della festa:
Mercoledì 15

Ore 19: Apertura Stand Gastronomici

Giovedì 16

Ore 19: Apertura Stand Gastronomici
Ore 21 Canti e Balli con i “Luna d’oriente”
Venerdì 17
Ore 19.00: Apertura Stand Gastronomici
Ore 21.00: Musica da ballare ed ascoltare con gli “Allegria”
Sabato 18
Ore 12.30: Apertura Stand Gastronomici
Ore 21.30 Esuberante Spettacolo Musicale con Settimio e la sua Band
Domenica 19
Ore 12.30: Apertura Stand Gastronomici
Ore 18.00: Intrattenimento Musicale
Ore 21.30: Tanta Musica e comicità con Matteo Rosati, Stefano e Gianluca e altri ospiti della ditta “Fell good Show”.
Ore 23.30: Estrazione lotteria a premi

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 659 volte, 1 oggi)