CUPRA MARITTIMA – Tantissimi gli appuntamenti del calendario estivo cuprense. Proseguono innanzitutto gli spettacoli di “Cupra teatro d’estate”, la prima rassegna teatrale nazionele organizzata dal Comune di Cupra Marittima. Dopo i consensi riscossi da “Il Mago di Oz” di venerdì 9 luglio che ha fatto visto una grande affluenza di pubblico, ora venerdì 16 luglio alle ore 21.30 presso lo chalet “La Sirenella”, sarà la volta dell’associazione culturale “Il teatro dei Picari” di Macerata porterà in scena “Menecmi, una strana commedia degli equivoci da Plauto a Shakespeare”. La storia, un libero adattamento di Francesco Faccioli e G.R. Festa, parla di Fabula, ovvero un’isola immaginaria, incantesimi e strani eventi, due commedie che si fondono in un’unica atmosfera in cui due gemelli prima divisi si incontrano, si guardano e stupiti si riconoscono. Il costo del bigleitto è di 5 euro.

Gli altri eventi della settimana sono, oltre alla coinvolgente festa dello Sport che si svolge da venerdì 16 fino a domenica 18 luglio, sempre venerdì 16 luglio alle ore 21 presso la zona pedonale del lungomare Nazario Sauro, il magico teatro dei burattini con “Aladino”, a cura di Helios Avoli, il narratore delle fiabe di legno che incanterà grandi e piccini. Sabato 17 luglio invece torna “Papà ti salvo io”: alle ore 9 nel lungomare Romita si terrà la manifestazione sull’educazione e l’esercitazione alla sicurezza e primo soccorso in mare. La sera invece, alle ore 21.15 presso la chiesa del Suffragio del Paese Alto, si terrà il concerto con strumenti acustici all’interno della Rassegna Internazionale di musica per organo “Riviera delle Palme” e Verdi Colline Picene” in collaborazione con il festival “Paesaggi Acustici”.

Martedì 20 luglio in piazza Possenti torna lo spettacolo per bambini con “Il Mago Francesco” alle ore 21; mercoledì 21 luglio invece, sempre in piazza Possenti dalle ore 21.30, il Dj Mario farà ballare tutti con la selezione di Latini e Disco. Tra le iniziative dell’estate cuprense c’è anche la rassegna dei cartoni animati giapponesi, “Anime nostalgiche” realizzato dai ragazzi della Consulta Giovanile, ogni giovedì alle ore 21.30 nello spazio antistante la paninoteca “Da Boe”. Giovedì 22 luglio quindi si torna un po’ bambini con “Daltanious”, “Transformer”, “Grande Mazinga”, “Baldios”, “Trider G7”.

Anche l’Archeoclub propone serate interessanti come quella di giovedì 22 luglio alle ore 21.30 presso il Museo del Territorio a Marano su “Cupra Romana”. Gli amanti del cinema poi non possno farsi sfuggire le proiezioni del centro Maritain allo chalet “La Sirenella”. Martedì 20 luglio infatti verrà proiettato “Il Concerto” d Radu Mihaileanu,mentre mercoledì 21 luglio con “Alice in Wonderland” di Tim Burton; il costo del biglietto è di 5 euro e gli spettacoli iniziano alle ore 21.30. Come ogni giovedì ed ogni sabato inoltre, non mancheranno le bancarelle del mercatino estivo serale con tutte le tipicità del nostro territorio, dalle ore 16 fin a mezzanotte nella zona pedonale di via Nazario Sauro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 274 volte, 1 oggi)