MARTINSICURO – Un arresto, quattro denunce, 11mila euro di merce sequestrata e multe pari a 35 mila euro per commercio su area demaniale senza licenza. Sono i dati dell’operazione congiunta effettuata nei giorni scorsi da Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Municipale e Guardia Costiera sulla spiaggia di Martinsicuro, nell’ambito di controlli volti a contrastare il commercio ambulante abusivo. Nel corso dell’operazione è stato arrestato un senegalese di 34 anni che non aveva ottemperato al provvedimento di espulsione emesso un mese fa nei suoi confronti, mentre due cingalesi, un cinese e un marocchino sono stati denunciati perché sprovvisti di documenti, ed accompagnati in Questura per l’identificazione e la notifica dell’espulsione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 674 volte, 1 oggi)