ASCOLI PICENO – Il Consigliere provinciale Camillo Ciaralli è stato nominato all’unanimità presidente della Consulta provinciale per la Pace, l’organismo istituito dall’Amministrazione Provinciale per favorire e promuovere, in particolare tra le giovani generazioni, una cultura della pace, della solidarietà e della cooperazione tra i popoli.
La designazione di Ciaralli è avvenuta, nell’ambito di una seduta coordinata dall’Assessore alle Politiche Sociali Pasqualino Piunti, da parte dei rappresentanti delle associazioni di settore presenti. Vicepresidente è stato eletto all’unanimità Nazzareno Quinzi della Conferenza mondiale Religioni per la Pace.
Ulteriore compito della Consulta consiste nel fornire strumenti di collegamento con i Comuni per favorire l’educazione alla mondialità dei giovani.
«Ringrazio tutti per la fiducia accordatami – ha dichiarato il consigliere Camillo Ciaralli – mi impegnerò a lavorare, in stretto collegamento con i soggetti del territorio, per operare al meglio su questi temi etici così importanti e sensibilizzare ulteriormente la comunità locale, sempre pronta e disponibile sul fronte delle socialità e della aggregazione.»

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 69 volte, 1 oggi)