SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ci siamo: SambenedettOggi.it diventa ufficialmente RivieraOggi.it. Cambia il nome e l’impostazione grafica, non la sostanza: ci proponiamo di offrire un servizio giornalistico d’avanguardia, come sempre fino ad oggi, approfittando dell’evoluzione tecnica e della sempre maggiore interazione tra la nostra redazione e i lettori.
RivieraOggi.it nasce come quarta “evoluzione” del giornale on line lanciato nel maggio 2001. Nel 2004 poi l’aggiornamento e l’apertura, prima ancora che i giornali nazionali si muovessero in tal senso, ai commenti dei lettori. Eravamo “web 2.0” quando ancora questa parola non veniva usata. Nel 2006 nuovo aggiornamento fino alla lunga gestazione che ci ha condotto fin qui.
Parliamo di lunga gestazione perché il percorso non si è concluso e probabilmente continuerà ad evolversi in maniera “aperta” ancora per qualche tempo, sia graficamente che a livello di piattaforma contenutistica (il lavoro giornalistico, invece, resterà sempre lo stesso).
Ci sono novità che potete già vedere, ci sarà una maggiore integrazione tra i commentatori, uno spazio di web tv ben visibile e presto anche soluzioni che per il momento possono rappresentare una nuova frontiera della comunicazione giornalistica on line a livello nazionale, proprio sul versante delle dirette video, da noi implementate già lo scorso inverno con ottimi riscontri.
Lavoreremo costantemente sulla nuova piattaforma grafica e tecnica, presenteremo diverse novità a mano a mano che saranno pronte.
Qualcuno si chiederà: allora perché non lo avete fatto prima di andare on line?
Il motivo è semplice: soltanto lavorando costantemente sul nuovo Rivieraoggi.it saremo in grado di valutare come e dove intervenire. Se invece fossimo rimasti off-line, il processo di adeguamento avrebbe richiesto tempi di verifica molto più lunghi e esiti più incerti. Inoltre, grazie alla vostra collaborazione e ai vostri suggerimenti, contiamo di cogliere quei particolari più utili a migliorare la nostra comunicazione.
Perché Rivieraoggi.it? Il “glorioso” Sambenedettoggi.it non andrà “in pensione”: sarà sempre digitabile e cliccando Sambenedettoggi.it e Rivieraoggi.it si aprirà la stessa pagina (come, d’altronde, avviene ora). Avevamo la necessità di aprirci a tutta la Riviera picena e teramana, come di fatto avviene da tempo, così come dobbiamo rilevare che copriamo oramai interamente l’informazione dell’intera provincia picena.
San Benedetto del Tronto resta la città fondatrice del nostro progetto ma, il nome sulla testata rischiava di restare ancorato ad una dimensione soltanto provinciale che già a Cupra Marittima o a Monteprandone risulta (seppur solo nel nome) imposta. Stiamo facendo, insomma, quello che a livello politico si dovrebbe fare prima possibile, formare cioè una grande città con un nome diverso che rappresenti l’intero territorio, da Pedaso a Porto d’Ascoli, dalla costa a Colli del Tronto, Offida eccetera, eccetera. Qualche sindaco in meno, tanti consiglieri in meno, tante risorse economiche in più.
Che dire? Grazie per quello che state facendo, seguendoci sia on line che sul nostro settimanale cartaceo, diventato tre anni fa Riviera Oggi, dopo che per 15 anni è stato Sambenedetto Oggi. Il motivo di allora è lo stesso di oggi ed anche lo slogan: «Sambenedetto Oggi cresce ancora».
Continueremo a fare del nostro meglio. In modo sempre più partecipato con i nostri lettori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 9.564 volte, 1 oggi)