ASCOLI PICENO – Il sindaco Guido Castelli e l’assessore allo sport Massimiliano Brugni hanno ricevuto nella sala De Carolis di Palazzo Arengo l’allenatore del Brescia ed ex calciatore bianconero Giuseppe Iachini, per congratularsi con lui per aver contribuito alla promozione della sua squadra in serie A. Giuseppe Iachini che ha come vice allenatore l’altro ascolano, Giuseppe Carillo, ha ricevuto un attestato di benemerenza per meriti sportivi.

«Voglio fare i complimenti miei personali e a nome dell’amministrazione comunale – ha detto il sindaco Guido Castelli – per aver portato ancora una volta alla ribalta la città di Ascoli alle cronache nazionali. La promozione del Brescia porta decisamente la firma della coppia di tecnici ascolani che hanno dimostrato come la professionalità, il lavoro e l’abnegazione alla fine pagano.»

«La grinta, il carattere e la voglia di non mollare mai – conclude il sindaco –  rappresentano benissimo l’indole degli ascolani e sono convinto che Peppe Iachini impersoni al meglio l’impegno e la grande passione che i cittadini piceni mettono in tutte le cose che fanno. Per questo l’ho invitato a Palazzo Arengo per consegnargli personalmente un attestato di riconoscimento a nome della città e di tutti gli ascolani».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 403 volte, 1 oggi)