SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non solo fiamme per i Vigili del Fuoco della Provincia di Ascoli Piceno che, dal prossimo week-end, sorveglieranno anche le acque delle nostre coste.

Un servizio in più per un territorio che d’estate ospita sul proprio litorale quasi 60 mila persone al giorno e che necessita di un intenso monitoraggio e controllo. Ecco allora che per tutti i fine settimana di luglio e agosto arrivano rinforzi con un progetto che riguarda San Benedetto, Grottammare e Cupra.

«La base sarà nei pressi dell’ex camping – ha spiegato il Comandante dei Vigili, Marco Chimenti, affiancato dal sindaco Gaspari e dal Presidente Celani – e ci muoveremo prevalentemente con un gommone».

Il protocollo d’intesa è stato firmato in Municipio nella mattinatà di mercoledì, alla presenza del Prefetto Pasquale Minunni. L’investimento da parte di Palazzo San Filippo si aggira attorno ai 4 mila euro, mentre l’amministrazione comunale si è adoperata ad offrire la sede.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 258 volte, 1 oggi)