MONTEPRANDONE – Due uomini di origine marocchina sono stati arrestati dai Carabinieri della locale stazione presso una fermata del bus della Start. Per gli agenti dell’Arma, quella del bus è stata una vera e propria consegna a domicilio dei due soggetti che erano saliti sul mezzo di trasporto completamente ubriachi sul tragitto San Benedetto-Ascoli.

Il conducente ha difatto pensato bene di fare una fermata extra proprio davanti alla stazione dei Carabinieri precedentemente avvertiti i quali hanno prelevato i due soggetti sui quali gravava un mandato di espulsione dal territorio nazionale emesso dal Prefetto di Ascoli Piceno.

I due erano gli stessi che poche settimane fa erano stati coinvolti in una rissa a Cupra Marittima. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 846 volte, 1 oggi)