ASCOLI PICENO – “Imprenditoria femminile: dall’idea al progetto”, è il titolo del seminario, organizzato dall’Azienda Speciale Eurosportello in collaborazione con il Comitato per l’Imprenditoria Femminile, in programma lunedì 28 Giugno, alle ore 10 presso la Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

L’iniziativa rientra nel progetto “Wai – Women Ambassadors in Italy“, cofinanziato dalla Commissione europea, per sostenere l’imprenditoria femminile e incoraggiare l’iniziativa d’impresa.

I partner italiani del progetto sono 19 organizzazioni della rete Enterprise Europe Network e coprono ben 16 regioni italiane. Per le Marche il programma è coordinato dall’Azienda Speciale Eurosportello della Camera di Commercio di Ascoli Piceno.

Oggi, la scelta di avviare un’attività in proprio deve essere sostenuta da un solido piano d’impresa, oltre che da un’attenta analisi del mercato e del fabbisogno finanziario.
Per raggiungere questi obiettivi è stato creato un network europeo delle Ambasciatrici: donne imprenditrici esperte e di successo, capaci di orientare e trasmettere alle altre donne, anche imprenditrici esordienti, buone pratiche di lavoro.

L’incontro del 28 giungo si focalizzerà sulla creazione di impresa e il finanziamento dello start-up: il professor Gian Luca Gregori, Preside della Facoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche, illustrerà le tecniche per redigere un business plan di successo, mentre i Responsabili del Servizio Lavoro della Regione Marche presenteranno gli incentivi finanziari diretti alla creazione di impresa.
Verrà dato, infine, ampio spazio alle testimonianze delle imprenditrici che vorranno intervenire e condividere la propria esperienza sul campo.
Il programma e ulteriori informazioni sull’iniziativa sono reperibili collegandosi al sito www.eurosportelloascoli.eu.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 268 volte, 1 oggi)