SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche quest’estate il salone “Massimo Corsi” dedicherà ai suoi clienti, nella giornata di giovedì 24 giugno il “2eVenti2” (dalle 14 alle 22). Si comincerà alle 18.30 con l’aperitivo offerto dallo staff a tutti i presenti. Come l’anno passato, in concomitanza alla presentazione dell’orario estivo, nel salone sarà inaugurata una mostra. Tema di quest’anno, “S…cultura Donna“. In onore alla manifestazione “Scultura Viva” che si svolge sul molo sud di San Benedetto del Tronto, Massimo Corsi, ha invitato l’artista, Kristina Kannan, a presentare le sue opere.
«Sento l’immenso potere del mare in ogni goccia d’acqua – dichiara la scultrice -. Un sentire che è da sempre vitale fonte d’ispirazione e che in questo luogo, più che in altri, diventa reale percorso contemplativo. Qui a San Benedetto del Tronto, sulla via di Jonathan Livingston, l’acqua si accosta nuovamente alla roccia millenaria, al travertino dei nativi Sibillini, in un abbraccio che è ideale ricongiungimento». Kristina Kannan ha dedicato “Message in a bottle” uno dei lavori esposti nel salone di Massimo Corsi, alle mogli dei “Tokyo Two” (gli attivisti di Greenpeace,Toru Suzuki e Junichi Sato) in collegamento alla scultura in travertino “Occhio”, che sta eseguendo in questi giorni al molo sud. Ogni visitatore è invitato a lasciare un messaggio appeso sulla scultura che poi verrà spedito in seguito, a fine esposizione, in Giappone in una bottiglia di vetro.

Per informazioni: 0735 593169

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 321 volte, 1 oggi)