SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ il presidente del comitato di quartiere Mare, Sergio Carlini, a ribadire la questione: c’è un locale, all’interno del nuovissimo Palazzo del Lavoro affianco alla sede dell’università in via Mare, che da un anno e mezzo attende di essere concesso in comodato d’uso al comitato civico, per fini associativi. Lo promise Massimo Rossi quando era presidente della Provincia di Ascoli, l’ente che è proprietario e costruttore della struttura pubblica. Il Palazzo venne inaugurato proprio negli ultimi giorni di mandato dell’esponente di Rifondazione.
Fino ad oggi, però, la nuova giunta di Piero Celani non ha ancora concesso la sala al comitato civico. Carlini ha protestato lunedì mattina con l’assessore delegato ai comitati di quartiere, Margherita Sorge, durante la presentazione della rassegna “Spettacolando”. La Sorge, appoggiando le ragioni della protesta, non ha potuto far altro che ribadire: “Il sindaco Gaspari ha più volte sollecitato la Provincia ma, come voi, non abbiamo avuto risposta. L’ultima lettera risale ad una settimana fa, mi farò carico della vostra sollecitazione con la giunta provinciale”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)