SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Più sicurezza sulle spiagge sambenedettesi. Il Presidente della Provincia Pietro Celani nella mattinata di sabato 19 giugno ha consegnato, presso lo stabilimento balneare della Lega Navale un nuovo defibrillatore. Uno strumento di sicurezza in più donato a una struttura che, in primo luogo, è fulcro di numerose attività sportive legate al mare e al tempo stesso gode di un’ottima posizione strategica favorevole ad eventuali soccorsi.

«Naturalmente – sostiene il Presidente Celani durante la consegna del defibrillatore al presidente della Lega Navale Sandro Nulli – l’augurio è che questo strumento resti sempre chiuso nella sua scatola e che non ci sia mai bisogno di tirarlo fuori da lì. Intanto c’è e aumenta la sicurezza di cittadini e bagnanti che vengono qui per fare sport o, anche solo per prendere il sole».

Presente alla cerimonia di consegna anche l’assessore Provinciale allo Sport Filippo Olivieri che afferma: «Questo è uno strumento importantissimo per la sicurezza e siamo ben contenti di donarlo alla Lega Navale perché l’associazionismo e il volontariato hanno bisogno e meritano il supporto dell’ente». Partiranno a giorni i corsi specifici e a norma per l’utilizzazione del defibrillatore. «Ringrazio di cuore la Provincia – ha affermato il presidente della Lega Navale Nulli – perché sono sempre vicina alla nostra causa. I nostri istruttori faranno tutti i corsi specifici per imparare a utilizzare il defibrillatore».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 357 volte, 1 oggi)