ASCOLI PICENO – Sabato le ricerche di Rossella Goffo, e presumibilmente del suo corpo senza vita, non hanno dato esito. Perlustrate le zone montane di Comunanza, Amandola, Uscerno, Pedana, Ponte D’Arli, Tallacano, Acquasanta. Le ricerche sono state interrotte a un certo punto del pomeriggio per il maltempo sopraggiunto.

Domenica la Polizia con le unità cinofile e gli uomini del soccorso alpino stanno perlustrando Ponte d’Arli, una terza squadra lavora invece a Poggio di Bretta, dove si trova una discarica.

Indagato per omicidio un funzionario tecnico della Questura di Ascoli, che avrebbe avuto frequentazioni con la donna, originaria di Adria (Rovigo), 46 anni, sposata con due figli. Lavorava dal martedì al giovedì ad Ancona, presso la Prefettura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 779 volte, 1 oggi)