SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Nella giornata di sabato gli agenti dell’Arma e quelli della Squadra Mobile hanno tratto in arresto C.D.C, un 31enne residente a Grottammare con gravi precedenti nello spaccio di stupefacenti.

E’ stato sorpreso mentre, in Piazza Carducci, stava cedendo 7 grammi di hashish ad  un giovane 21enne di Cupra Marittima. Successivamente, nell’abitazione del fermato, sono stati trovati altre sette grammi della stessa sostanza.

Lo spacciatore e l’assuntore, sono stati sorpresi in flagrante. Il primo è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e l’altro denunciato in qualità di consumatore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.564 volte, 1 oggi)