SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono partiti mercoledì 16 giugno i lavori per realizzare “ex “novo 120 metri di marciapiede sul lato nord della Salaria, precisamente in via Torino, nel tratto compreso tra via Paolucci e via Tosatti, di circa 50 metri. A  seguire si interverrà tra via Tosatti e via Manzini, per ulteriori 70 metri.

Il Comune spenderà circa 75 mila euro per questa operazione, che sarà realizzata dalla ditta “Stil Strade srl” di San Benedetto e dovrà essere completata entro 60 giorni. Per consentire lo svolgimento dei lavori, sarà istituito il senso unico alternato sul tratto tra via Paolucci e via Tosatti in cui i lavori verranno eseguiti per primi. Il traffico verrà regolato da un semaforo.
L’avvio dei lavori è slittato di alcune settimane, per evitare la sovrapposizione di un altro intervento, condotto sui sottosistemi dalla Ciip spa. «Estendiamo il marciapiede in una zona in precedenza percorribile solo in macchina», afferma l’assessore ai Lavori pubblici Leo Sestri, «Si tratta di un intervento espressamente richiesto dai residenti, che nel suo piccolo aumenta la qualità della vita del quartiere, consentendo a tutti di spostarsi a piedi da una zona residenziale all’altra. Vorrei poi ricordare che con l’arrivo del caldo stiamo rinnovando l’asfalto in varie strade della città, sempre su richiesta dei cittadini, e in base alle priorità individuate».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 367 volte, 1 oggi)