SPINETOLI – “L’angolo del sogno”: quale nome più appropriato per una tabaccheria dove si sono vinti in un solo giorno 375 mila euro? La straordinaria somma, a quanto pare la maggiore vincita al lotto del 2010, è stata aggiudicata dallo stesso fortunato con tre distinte giocate effettuate coi numeri 8-13-33-90 sulla ruota di Napoli. Il premio maggiore, 240 mila euro, è arrivato con una quaterna secca puntata con soli 2 euro, il “rimanente” (si fa per dire) è stato il frutto di altre giocate puntate con gli stessi numeri.

Sorpresa e felice la proprietaria della ricevitoria di Pagliare del Tronto, Marianna Ciabattoni, che mercoledì mattina controllando i bollettini delle vincite non poteva credere ai suoi occhi. Alla domanda su chi sia il misterioso giocatore la donna risponde: «Non lo sappiamo, quel giorno era presente mio figlio Guido e non ricorda le persone e i numeri su cui hanno puntato. Del resto sarebbe impossibile far caso a tutti quelli che giocano». Tra la gioia per il successo della sua tabaccheria, la signora esprime solo un piccolo rammarico: «Non ci teniamo a sapere chi sia, ma avrebbe potuto almeno telefonarci per ringraziare».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.264 volte, 1 oggi)