RIPATRANSONE – “Il Raggio Verde” è un evento che unisce il paesaggio, rigorosamente al tramonto, e la degustazione di piatti originali e vini dai profumi intensi. Il secondo appuntamento della manifestazione si svolgerà a “La Bottega del Vino” in Piazza xx Settembre.

e sarà interamente dedicato ai meravigliosi colori di Ripatransone, ai suoi tramonti tra i mille crinali del Piceno e i monti Sibillini, attraverso un “viaggio dei sensi” che vuole riappropriarsi di quell’armonia della natura che, presi dalla frenetica vita dei nostri tempi, rischiamo di perdere per sempre.

Il menu della serata prevede: fegatini di pollo, conchiglie con piselli, fritto misto, dolce. Roberto Pasquali curerà la degustazione dei vini: La Fontursia, Damiani Pasqualino, Poderi Capecci San Savino e Colli Ripani.

Gli spazi teatrali e letterari saranno curati da Luigino Cardarelli e dalla Compagnia Settemmezzo, quelli musicali dall’Associazione Musicale Marchigiana.

Per chi volesse saperne di più, il raggio verde è quel fenomeno ottico che è possibile vedere generalmente nelle giornate di estate, quando il sole, sparendo al tramonto, crea un sottile strato debolmente luminoso che nasce e si arresta in pochi secondi. Generalmente, viene avvertito ad occhio nudo nelle giornate chiare. È frutto della rifrazione della luce solare da parte dell’atmosfera, più evidente al tramonto, quando i raggi solari radenti attraversano uno strato d’aria più spesso.

Costo delle serate: 23 euro a persona, comprese le degustazioni. Obbligatoria la prenotazione ai numeri: 0735-97168; 0735-9279; 339-6519504

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 449 volte, 1 oggi)