CUPRA MARITTIMA – Sagre paesane, feste del sapore, della tradizione e della convivialità. Anche a Cupra quest’anno l’estate si apre con un appuntamento gastronomico delizioso: la “Sagra dei bomboletti e delle cozze”, che si terrà nel centro storico di Marano dal 18 al 20 giugno. Piatti semplici nella forma, ma ricchi di profumi e sapori: spaghetti allo scoglio, bomboletti al sugo, cozze, alici fritte, uniti a un buon bicchiere di vino.
La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, si svolgerà nel Paese Alto, immersa nell’atmosfera antica di Marano. Venerdì 18 e sabato 19 giugno gli stand apriranno alle ore 18, mentre “pranzo e cena” per domenica 20 a partire dalle ore 12. Ogni serata sarà accompagnata dalla musica di Marco Bordoni, “Cinzia e Roberto” e l’”Andrea Cenzi Band”.
Disponibile anche un servizio bus navetta gratuito che da piazza della Libertà conduce fino a Marano.
La sagra è organizzata dalla Confraternita del Suffragio, in collaborazione con la Pro Loco e il Comune. Gli incassi saranno destinati a coprire le spese di gestione della chiesa del Suffragio di Marano, sede storica della compagnia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 868 volte, 1 oggi)