SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua il sogno della squadra dell’Over 40 del Maggioni composta da Massimo Mascetti, Marco Milani, Giovanni Medori e Afro Zoboletti. Questa volta il teatro dell’impresa è stato il CT Bordighera, Circolo di tennis più antico d’Italia, che ha visto Mascetti issarsi a trascinatore riportando i punti in singolo e in doppio. Dopo il forfait di Medori nel primo singolo, costretto al ritiro da un crampo alla mano quando era in vantaggio di un set, nel secondo singolo Mascetti riporta in parità le sorti della sfida con un facile 6/2 6/3. Nel doppio decisivo è Milani a rischiare il polpaccio dolorante e a prendersi la responsabilità di affiancare Mascio nel doppio, lasciando Zoboletti a friggere sulla panchina del coach. Dopo una battaglia di 3 ore, è con il tie-break del terzo set che i sambenedettesi si aggiudicano per 7-5 la partita, mettendo la parola fine ad una battaglia interminabile.

Ora l’accesso alla finale sembra difficile, le sfidanti potrebbero essere Oasi di Pace, Roma e Sassari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 772 volte, 1 oggi)