MONSAMPOLO DEL TRONTO – Durante il primo congresso dell’Italia dei Valori della provincia di Ascoli che si è tenuto domenica 13 giugno è stato eletto il primo segretario provinciale. L’assemblea, che già dalla tarda mattinata vantava oltre 150 partecipanti, ha dato ampio spazio al dibattito politico dove tutti hanno condiviso la linea politica della mozione presentata da Andrea Cardilli.

Erano presenti l’onorevole Carlo Costantini, in qualità di presidente, l’onorevole David Favia, gli assessori Sandro Donati e Serenella Moroder, il segretario regionale Gianfranco Borghesi e molti altri amministratori del Piceno.

«E’ importante – sottolinea Emidio Mandozzi, delegato del Pd – l’unità del Pd con l’Italia dei Valori nell’ambito del consiglio provinciale dove insieme ad Andrea Cardilli portiamo avanti battaglie importanti per il territorio piceno.»

Infine a prendere parola è stato Sergio Corradetti, responsabile Provinciale dell’Udc, che ha sottolineato il “grande senso di democrazia all’interno dell’Italia dei Valori dove si è riusciti a partecipare al primo congresso in modo unitario auspicando una continua collaborazione, che di fatto già c’è, anche in consiglio provinciale”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 303 volte, 1 oggi)