SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dalla Coppa del Mondo alla Riviera delle Palme: la cantante Angélique Kidjo, proveniente dal Benin, sarà una delle protagoniste del festival “Mareaperto”, dopo essersi esibita in questi giorni nell’ambito delle varie iniziative per l’apertura dei Mondiali in Sudafrica, come il concerto trasmesso giovedì 10 giugno in diretta su Rai2.
La Kidjo, 50 anni, canterà domenica 18 luglio alle ore 21.30 presso il Circolo Nautico di San Benedetto. Il concerto è organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Amat e l’associazione “Bitches Brew”, con il contributo della Fondazione Carisap.
La carriera di Angélique Kidjo inizia cantando musica africana in lingua yoruba; si avvicina poi alla musica afroamericana, dedicandosi al blues, alla musica brasiliana e alle danze caraibiche e incidendo canzoni in francese e in inglese. Alcune sue canzoni fanno parte delle colonne sonore di vari film: ad esempio “Life” (in “Ace Ventura: missione Africa”), “Worth Fighting For” (in “Street Fighter”) e “Batonga” (in “Caro Diario”). Nel 2008 ha vinto un Grammy Award nella categoria “Best contemporary world music album”. Degna di nota, inoltre, la collaborazione con Carmen Consoli nella canzone “Madre Terra”.
Il biglietto avrà un costo di 15 euro; la prevendita, come per gli altri concerti a pagamento di “Mareaperto”, è disponibile presso “La Bibliofila” e sul circuito Amat/Vivaticket. Per informazioni è possibile rivolgersi all’assessorato alle Politiche culturali (0735 794438-460) o all’Amat (071 2072439).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 322 volte, 1 oggi)