SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Bel successo di pubblico per la commedia brillante “Là ‘mpiazza”, reinterpretata in dialetto sambenedettese e portodascolano e messa in scena dalla compagnia “Matti da legare” in collaborazione con l’associazione Truentum.

Tutto esaurito agli spettacoli che si sono tenuti nelle serate di sabato 29 maggio, domenica 30 maggio e martedì 1 giugno, al teatro “Don Marino” della parrocchia Cristo Re a Porto d’Ascoli.

La commedia brillante, in due atti, ha visto come protagonista appunto “la piazza”, da sempre luogo di ritrovo e di conversazione, specie nei piccoli centri, ma anche luogo di osservazione per … farsi gli affari degli altri.

E così “.. mpiazza” si dipanano le storie di Antonio e Pasquale, due anziani che lì trascorrono il tempo osservando quello che accade attorno a loro, ma anche le vicende di tanti personaggi che via via compaiono sulla scena.

Al termine, applausi a non finire per gli attori Giuseppe Feliziani, Claudio Benigni, Tomassina Esposito, Marco Marchetti, Elisa Marzetti, Daniele Vittori, Domenico Mascitti, Giuseppe Gagliardi, Elicia Mascitti, Franco Napoletani, Daniele Vittori, Gianni Benigni, Simone Benigni.

La regista Ilenia Ameli intende ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita dell’evento e il parroco don Pio Costanzo per la consueta disponibilità e sensibilità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 361 volte, 1 oggi)