MASSIGNANO – Il Comitato Villa Santi di Massignano nato per dire No all’impianto di biomasse della Texon in Valmenocchia organizza una conferenza aperta ai cittadini per discutere insieme in maniera approfondita dell’argomento.

“Centrali elettriche ad Olio vegetale. Inquinamento ed effetti sulla salute dei cittadini e l’agricoltura”, questo sarà il tema dell’incontro che si terrà giovedì prossimo10 giugno alle ore 21 presso il ristorante Forever Young.

L’obiettivo è quello di fare chiarezza con esperti del settore, studiosi dell’ambiente e Sindaci sull’argomento che sta tenendo banco in questi giorni e che ha scatenato una mobilitazione popolare e una raccolta di firme. La conferenza avrà inizio, dopo una breve introduzione, con la proiezione del video “L’insidia delle polveri sottili e delle nanoparticelle” del dottor Stefano Montanari. Farà seguito l’intervento di Floriano Marsili, medico chirurgo, su “Le nanoparticelle e gli effetti sulla salute umana”. Il professor Onorato Maroni, dottore in chimica, parlerà de “L’inquinamento dell’aria”. Intorno alle 22 la proiezione dello spot pubblicitario “Marche, le scoprirai all’infinito” e di seguito la relazione dell’agronomo Silvio Pierdomenico, sul tema “Danni all’agricoltura dall’inquinamento e dalle coltivazioni estensive di oleaginose”.

Interverranno i Sindaci di Montefiore, Carassai e Massignano, che si sono mobilitati al fianco dei cittadini sull’argomento “La centrale Texon Italia in Valmenocchia: gli aspetti amministrativi e l’impatto sul territorio”. A chiudere la serata Antonio Germani che illustrerà i Progetti e le iniziative del Comitato Villa Santi Valmenocchia”.

.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 623 volte, 1 oggi)