SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le operazioni di lunedì mattina hanno costituito un’appendice nella scelta di dare un nuovo volto alla sosta sul lungomare. Sono state chiuse tre intersezioni fra le corsie, infatti, con l’intento di recuperare alcuni dei posti auto persi con l’eliminazione del “correntone” di auto che fino ad alcuni giorni fa si trovava spostato nella zona est.

«Ancora non ho dati certi su quanti posti recuperiamo, ma siamo quasi in parità con quelli che avevamo perso», assicura l’assessore alla Viabilità Settimio Capriotti. Che aggiunge anche che sono stati recuperati i posti auto per i disabili, spostati nella corsia ovest a spina di pesce: «Con questa disposizione ne abbiamo recuperati alcuni, e in più ne abbiamo migliorato l’agibilità, perchè si trovano tutti in corrispondenza degli attraversamenti pedonali».

Con la chiusura delle tre intersezioni, ha aggiunto Capriotti, è probabile che alla fine si recuperi anche qualche stallo per il carico e scarico delle merci.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.610 volte, 1 oggi)