SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è conclusa con la cerimonia di premiazione sulla banchina della darsena del porto la quarta prova del Campionato Italiano di Vela classe 420 che si è svolta dal 30 maggio al 2 giugno. Alla cerimonia erano presenti il presidente del Circolo Nautico Rolando Rosetti, il presidente provinciale del Coni Aldo Sabatucci e ufficiali della Capitaneria di Porto.

Quattro splendide giornate di vento, l’ottima organizzazione del Circolo Nautico Sambenedettese e i 120 equipaggi provenienti dai Circoli di tutta l’Italia, hanno offerto alla città uno spettacolo appassionante e di alto livello sportivo.

Hanno partecipato alle regate anche tre equipaggi del Circolo Nautico Sambenedettese, Fabio Sciarra e Andrea Ruffini, Lorenzo Caucci e Davide Pezzoli e le gemelle Onofrio, Anita e Diana, con il loro allenatore federale Salvatore Prinzivalli ed il direttore tecnico del circolo Nicolas Antonelli.

Le 120 imbarcazioni sono state divise in due flotte che, grazie alle ottime condizioni meteo, hanno effettuato tutte le regate in programma sotto la guida attenta del Comitato di Regata, presieduto dal Consigliere Federale, Guido Riccetto.

Il Circolo Nautico Sambenedettese ha ricevuto a nome della Classe “420” dal Segretario Crocetti e dalla giuria encomi per il supporto logistico e per l’accoglienza di tutti i ragazzi partecipanti e degli accompagnatori.

Tra i premiati molti equipaggi femminili quali Ilaria Paternoster e Benedetta Di Salle dello Yacht Club Italiano di Genova, prime classificate under 16, Cristina Celli e Silvia Morini del Circolo Velico Ravennate prime nella speciale classifica femminile, nella classifica juniores e seconde nella classifica assoluta.

Vincitore assoluto è risultato essere l’equipaggio di Senigallia Francesco Falcetelli e Gabriele Franciolini.

La splendida giornata si è conclusa con un importante risultato di un giovane atleta del Circolo Nautico Sambenedettese. A Dervio, sul Lago di Como, al termine della selezione per i Campionati Europei e Mondiali classe Optimist, Matteo Pincherle, con il decimo posto, parteciperà ai Campionati Europei che si svolgeranno a Kamien in Polonia dal prossimo primo luglio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 620 volte, 1 oggi)