ALBA ADRIATICA – Procedeva per via Verdi, il ciclista 69enne che mercoledì sera alle 21,30 non si è fermato all’incrocio con via Cesare Battisti ed ha rischiato l’impatto con una Opel Zafira. Il conducente dell’auto, che fortunatamente viaggiava a bassa velocità, è riuscito a fermarsi in tempo per evitare l’impatto, ma il ciclista, che, dato il temporale, con una mano reggeva un ombrello, ha perso l’equilibrio ed è caduto rovinosamente. Raccolto dai mezzi di soccorso del 118, è stato portato all’Ospedale di Giulianova per una frattura all’omero e una sospetta frattura della scapola. Versa ora in prognosi riservata al reparto di ortopedia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 659 volte, 1 oggi)