ASCOLI PICENO – Martedì 2 giugno si svolgerà a Piazza Roma la tradizionale cerimonia dell’Alzabandiera in occasione delle Festa della Repubblica. Alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose delle Province di Ascoli e Fermo verrà eseguito l’inno di Mameli e verrà posta una corona di alloro sul Monumento ai Caduti.

La cerimonia proseguirà con la lettura da perte del Prefetto di Ascoli Pasquale Minunni del messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, seguita dall’esecuzione di alcuni brani da parte della Fanfara dei Bersaglieri.

Successivamente, il Prefetto e le altre autorità presenti consegneranno le medaglie d’onore ai deportati ed internati nei lager nazisti e ai familiari dei deceduti, i diplomi delle onorificenze O.M.R.I e i diplomi di benemerenza per atti di eroismo.

Alle ore 18, nel Palazzo del Governo, si svolgerà il consueto incontro con le massime autorità ed esponenti della vita civile delle prevince di Ascoli e Fermo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 815 volte, 1 oggi)