ASCOLI PICENO – Il 2 Giugno 1946 gli Italiani diedero vita alla Repubblica con il referendum istituzionale. Una data che è diventata la festa dei principi di democrazia, di libertà e solidarietà sociale sanciti dalla Costituzione.

Per non dimenticare lo straordinario percorso compiuto in questi 64 anni, l’Amministrazione Provinciale ha ritenuto di dover ricordare il senso di questa fondamentale tappa della nostra storia organizzando per mercoledì 2 giugno, alle ore 10, nella Sala del Consiglio Provinciale, una cerimonia rivolta a tutti i giovani del Piceno che, nel corso del 2010, raggiungono la maggiore età.

Nell’occasione, il Presidente della Provincia Piero Celani e il Presidente del Consiglio Provinciale Armando Falcioni consegneranno ai giovani presenti una copia della Costituzione, un contributo per far riscoprire la consapevolezza dei propri diritti e del proprio ruolo di cittadini Italiani ed Europei.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 341 volte, 1 oggi)