SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato presentato venerdì 28 maggio presso l’Auditorum di San Benedetto “Le Battistine”, l’ultimo lavoro di Leopoldo Saraceni, incentrato sull’ordine religioso attivo dal 1934 sul territorio di San Benedetto.
Un excursus storico sulle suore Battistine che lo scrittore martinsicurese ha realizzato attraverso documenti tratti dall’archivio dell’Istituto e con una minuziosa attività di studio e ricerca sul territorio. Nel volume Saraceni riporta anche le testimonianze delle primissime allieve della scuola, che hanno ricordato momenti nostalgici e a tratti commoventi di vita vissuta nell’istituto a contatto con le suore.

Alla pubblicazione hanno contribuito con i loro articoli anche Ugo Marinangeli, Gabriele Cavezzi e Tito Pasqualetti. Quest’ultimo ha fatto da coordinatore alla presentazione del volume, a cui hanno partecipato anche la preside delle Battistine Suor Alfonsa Maria Fusco e la Madre Vicaria Lina Pantano. L’autore da inoltre ampio spazio nel volume alla documentazione fotografica, per far sì che a raccontare siano non solo le parole ma anche le immagini.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 656 volte, 1 oggi)