GROTTAMMARE – Si terrà il 29 e 30 maggio presso il Teatro delle Energie di Grottammare la Prima Rassegna di Scuole d’Arte. Organizzata dalla direttrice artistica del “Ballet Milò”, Maria Magliulo, l’iniziativa «vuole essere palcoscenico per talenti e confronto fra giovani allievi e compagnie professionistiche».

Si potranno infatti esibire circa quindici scuole di varie attività quali danza, canto, musica e teatro dislocate tra le province di Ascoli Piceno, Fermo e Terano, che avranno la possibilità di mettersi alla prova dinanzi a ospiti d’eccezione come la Orto Magico Musical (Fermo), la compositrice Sara Torquati, il mezzo soprano Daniela Nineva, il pianista Christian Strarinieri, la Compagnia Ramino, la Pescara Dance Festival, la ballerina Milena Zullo e Fernando Micucci e Edoardo Ripani del Teatro Anna.

«Il 29 lasceremo spazio soprattutto ai professionisti, e il 30 alle scuole. Vivo la danza – spiega sempre la Magliulo – come filo conduttore con altre arti. Credo nei progetti ampi, c’è bisogno di spronare i giovani in questo senso e allontanarli da mostri paralizzanti come Facebook».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)