SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  È già attivo, da venerdì 21 maggio, il servizio di vigilanza diurna e notturna dei parchi cittadini.

È stata infatti firmata la convenzione tra il Comune di San Benedetto del Tronto e la Fifa Security, a cui è stata affidato per un anno il servizio di vigilanza, per evitare i ricorrenti atti di vandalismo ai danneggiamenti dei giochi per i bambini e delle strutture esistenti.

Il problema infatti, oltre che un danno economico dovuto dalle spese di manutenzione, era stato segnalato anche  dalle varie associazioni che gesticono e curano i parchi, ma che non sono in grado di far fronte ad episodi di microcriminalità e vandalismo.

Ora le Guardie Particolare Giurate dell’Istituto nell’arco delle 24 ore gireranno per Parco Le Giare, Parco Eleonora,Parco Formentini-Mondello, Parco Saffi, Parco Manara , Giardino via Ferri, Parco via Lombardia , Parco Ristori, Parco Paola, Parco SS. Annunziata, Pinete Viale Buozzi, Parco via D’Annunzio, Area verde via Mentana, Giardino via Leopardi  e Area verde Zona Cerboni.

È anche attivo un numero di pronto intervento, messo a disposizione della centrale operativa della Fifa Security , già affisso in tutti i parchi, attraverso il quale i cittadini possono segnalare eventuali comportamenti anomali:0735.757871.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)