MARTINSICURO – Il nuovo calendario di appuntamenti 2010 dell’associazione Ensemble Synaesthesya si apre domenica 23 maggio alle ore 16 con una conferenza dedicata ad uno dei personaggi più misteriosi ed inquietanti dell’illuminismo napoletano: Raimondo di Sangro Principe di Sansevero, del quale ricorre quest’anno il tricentenario della nascita.

La conferenza con proiezioni, organizzata dal Comune di Martinsicuro – Assessorato alla Cultura si terrà nell’aula consiliare. Interverrà il professor Giorgio Conti di Firenze che illustrerà diversi aspetti della vita e dell’opera di questo personaggio illustre.

Di Raimondo di Sangro saranno indagati gli aspetti di mecenate, di alchimista, di gran maestro della Massoneria Napoletana da lui fondata, e saranno commentati i capolavori della Cappella di Sansevero a Napoli, suo testamento spirituale al Mondo.

Un momento musicale con musiche dell’epoca vedrà protagoniste la cembalista francese Colette Sibille Misantone e Daniela Nineva, mezzosoprano di origine bulgara, appartenente al Laboratorio Lirico dell’Associazione.

Alle ore 18,30 si terrà nella sala parrocchiale della chiesa del S.Cuore un concerto di musiche sacre di Giovan Battista Pergolesi, eseguite dalla Soprano Mitzuki Date, giapponese ma sanbenedettese di adozione, e dalla Mezzosoprano pesarese Francesca Sassu. Organista sarà il Maestro Sara Torquati.

In programma il “Salve Regina in la minore” e lo “Stabat Mater” di Pergolesi, capolavoro assoluto della musica sacra scritto dal compositore jesino sul letto di morte.

Al termine della Conferenza l’Associazione allestirà un coffe break  in cui gli artisti potranno incontrarsi col pubblico presente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.494 volte, 1 oggi)