ci scusiamo per il ritardo con cui pubblichiamo la notizia, a causa di un errore nella ricezione della posta elettronica del comunicato dell’associazione che, di seguito, pubblichiamo integralmente
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La manifestazione benefica “Un cuore per Moreno” ha fruttato settemila euro. “E’ un traguardo importantissimo – dichiarano all’unisono e con orgoglio il presidente dell’Associazione Stampa Rossoblu (organizzatrice dell’evento) Maurizio Tancredi e il capitano della squadra Carlo Di Giovanni – che ci consente di mettere a disposizione di Moreno Solfrini una somma importante e assolutamente necessaria alla sua famiglia, che all’incontro di Grottammare era presente con la figlia Sarah”. La cifra è scaturita sommando il denaro raccolto tra gli spettatori e tra i giocatori che hanno preso parte alla manifestazione, alcuni sostenitori privati, enti locali, aziende della zona e molti commercianti, tra i quali hanno fatto egregiamente la loro parte anche quelli associati di Grottammare.

“Noi vogliamo ringraziare tutti – proseguono Di Giovanni e Tancredi – perchè è stato solo grazie a un lavoro di equipe che ha coinvolto diversi strati sociali della nostra comunità che è stato possibile giungere a questo risultato. Fare nomi sarebbe ingiusto e si rischierebbe di dimenticare qualcuno – hanno proseguito – ecco perchè vogliamo fare un ringraziamento che coinvolga tutti coloro che hanno contribuito in qualsiasi maniera a dare una mano a Moreno Solfrini”. L’attività benefica dell’Associazione Stampa Rossoblu non si ferma qui. “Assolutamente no – concludono Tancredi e Di Giovanni – nel corso dell’estate faremo un’altra manifestazione sportiva a scopo benefico, probabilmente a San Benedetto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 679 volte, 1 oggi)