GROTTAMMARE – Referendum acqua pubblica, sono state superate le 420 mila firme in meno di un mese di campagna per la raccolta firme.

Il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, sull’onda di questo grande successo, ha avviato subito la seconda fase, ovvero la sensibilizzazione e l’informazione intorno ai temi referendari a beneficio del grande pubblico ancora non informato o che è in possesso di poche e frammentarie nozioni.

Per l’occasione, giovedì 20 maggio alle 21 presso la Sala Consiliare del Comune di Grottammare si terrà una conferenza a cui parteciperà il referente Nazionale del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, Corrado Oddi, il Coordinatore Regionale Evasio Ciocci e la Referente Provinciale Marina Franza.

«La campagna referendaria per la difesa dell’acqua come bene comune è ormai avviata verso un clamoroso successo – spiegano dal forum – a meno di un mese dalla partenza è già in vista del traguardo prefissato, con quasi due mesi di anticipo. In questo scenario le Marche è tra le prime tre regioni in termini percentuali, e la provincia di Ascoli Piceno è attualmente la prima delle Marche, grazie alla grande attenzione dei cittadini verso il tema ed anche allo sforzo dei molti volontari impegnati in questa azione di democrazia».

In concomitanza dell’evento saranno presenti 2 banchetti per la raccolta delle firme

Sul sito www.acquabenecomune.org  sarà possibile trovare i contatti dei referenti provinciali, oltre a tutti gli approfondimenti relativi ai quesiti referendari, all’attuale legislazione ed ai rischi che questa comporta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)