SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dieci anni. Sabato 8 maggio, al Teatro Concordia di San Benedetto, si è svolto il concerto per celebrare il decennale della Corale Polifonica “Riviera delle Palme”: la manifestazione era intitolata “10 in coro”, 10 per gli anni e 10 come voto a questa corale cittadina che, a partire dal nome, vuole rappresentare San Benedetto del Tronto.
Prima del concerto sono state proiettate fotografie della corale e quindi, alle 21,30, ecco l’esibizione del canto dei circa 40 cantori, guidati dal Maestro Fabrizio Urbanelli e accompagnata dal piano dalla professoressa Clementina Perozzi e alla fisarmonica dal Maestro Sergio Capoferri.
“Matador” della serata è stato Stefano Almonte Lalli, che ha presentato lo spettacolo, cantato, e suonato il charango e la chitarra davvero magistralmente. Ad arricchire il tutto due giovanissimi ed eccellenti ballerini, Federico Ruiz e Annalisa Piunti che hanno sapientemente accompagnato alcuni canti e principiato con un delizioso duetto il concerto. I minuti sono così volati via e la serata è stato un tripudio per il pubblico numeroso presente che ha preteso dalla corale ben tre bis. In rappresentanza dell’Amministrazione Comunale era presente l’assessore alla cultura Margherita Sorge. La corale ringrazia il suo presidente Enzo Cicchiello e tutti coloro che tanto si sono prodigati per la riuscita di uno spettacolo così bello e ricco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 520 volte, 1 oggi)