GROTTAMMARE – L’uso di metalli e di polveri d’oro e d’argento sono la parte predominante delle opere di Tamara Aureli che, da venerdì 13 maggio, è presente con una personale presso le sale del Kursaal, fino al 23 maggio.Contemporaneamente, l’artista sambenedettese espone tre opere al piano terra del Kursaal,
dove si sta svolgendo il premio internazionale d’arte “Perla dell’Adriatico” organizzato dall’associazione culturale La Tavolozza Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 358 volte, 1 oggi)