SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovani velisti sambenedettesi si fanno valere: Edoardo Ortiz (12 anni) risulta imbattuto dall’inizio dell’anno, dopo aver vinto a Bari i campionati italiani di indoor rowing ed esserci aggiudicato le regate nazionali dell’idroscalo di Milano e di San Miniato (Pisa).
Anche Luca Verdecchia (tredici anni) sta ottenendo buoni risultati: quarto a Bari e Milano, secondo a San Miniato. I due ragazzi stanno dimostrando di sapersi muovere molto bene sulla distanza dei 1500 metri, beneficiando della preparazione invernale al Centro Sportivo della Lega Navale Italiana, sul lungomare sud di San Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 400 volte, 1 oggi)