RIPATRANSONE – Terza replica per “Arsenico e vecchi merletti“. La commedia di Kesselring portata in scena dagli “Aironi”, associazione culturare cuprense, avrà luogo sabato 15 maggio alle ore 21, nella Chiesa di Sant’Agostino, Museo Vescovile di Ripatransone. All’apparenza una commedia degli orrori, “Arsenico” è in realtà uno spassoso capolavoro di eutanasia al vino di sambuco che vede protagoniste due geniali vecchiette, incarnazione di una innocente criminalità. Insomma, l’omicidio all’insegna della comicità, compiuto in un divertente stile farsesco diretto dalla regista Domenica Santoncini.  Il costo del biglietto è di 8 euro. Per la prevendita è possibile telefonare all’ufficio Iat di Ripatransone allo 0735.99329.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 647 volte, 1 oggi)