RIPATRANSONE – Sta riscuotendo grande successo il progetto “Io riciclo”, iniziativa promossa dal Consiglio comunale dei ragazzi dell’Isc di Ripatransone e portato avanti dall’Amministrazione comunale. Avviata il 3 novembre 2009, l’idea rappresenta una giusta combinazione tra sviluppo economico locale e difesa dell’ambiente cittadino.

A tutti coloro che faranno confluire nella ricicleria comunale, sita in contrada Capo di Termine  (aperta il martedì dalle 15 alle 19 ed il sabato dalle 8 alle 12), materiale riciclabile quale vetro, carta e plastica, a seconda del quantitativo consegnato, sarà dato un “buono” (di differente importo) il quale potrà essere speso presso le attività commerciali convenzionate con il progetto.

I buoni omaggio avranno importi di 2 euro per ogni 10 kg di materiale riciclabile consegnato; 4 per ogni 20 kg di materiale riciclabile consegnato; 10 per ogni 50 kg di materiale riciclabile consegnato.

Inoltre l’ amministrazione comunale informa che in data 10 maggio la Giunta Municipale ha approvato l’estensione del progetto “Io riciclo” a tutto l’anno 2010 e che le attività commerciali aderenti all’iniziativa sono raddoppiate passando dalle 13 del 2009 alle 26 del 2010.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 277 volte, 1 oggi)