per vedere il video, clicca sull’icona rettangolare sulla destra

riprese e montaggio Maria Josè Fernandez Moreno

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sinergia fra Circolo Nautico Sambenedettese e Circolo nautico Ragn’a Vela per la prossima “Scuola di vela” estiva destinata alla fascia di età 7-18 anni e agli adulti. Uno sport, la vela, che sta regalando soddisfazioni alla città da cui proviene il velista da Coppa America Andrea Casimirri. E anche, a livello giovanile, un promettente talentino come il 14enne Matteo Pincherle, vincitore della recente regata optimist Spring Cup di Cervia (250 partecipanti) e ottavo al meeting internazionale sul Lago di Garda (su 900 partecipanti).

La collaborazione fra i due circoli nautici sambenedettesi presieduti da Rolando Rosetti e Camillo Carminucci si esplica così: i cadetti (dai sei agli undici anni) faranno lezione presso il circolo alla foce del Ragnola, più adatto in quanto si affaccia direttamente sulla sabbia. Sabato e domenica, con la collaborazione delle scuole elementari cittadine, gli istruttori federali Salvatore Prinzivalli e Nicolas Antonelli presenteranno le attività della scuola velica. C’è anche una importante collaborazione con il circolo tennis Maggioni e il suo servizio di “vacanze sportive”, dove la vela sarà gradito ospite fra le discipline che vengono insegnate ai ragazzi, fra aggregazione e divertimento.

Gli allievi Juniores (dai 12 ai 17 anni) invece faranno lezione presso il circolo nautico sambenedettese, nel porto turistico. Due settimane di corso a tempo pieno, pasto compreso, hanno un prezzo di 250 euro. Per altre informazioni c’è il sito regatanti.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 619 volte, 1 oggi)