COLLI DEL TRONTO – Verso le 7 e 30 di martedì mattina si è verificato un incidente stradale lungo la Salaria, a Colli del Tronto, direzione San Benedetto. Per P.E., ascolano 56enne, una uscita di strada con lesioni fortunatamente non gravi. Un’altra autovettura, una Golf grigia, sarebbe stata responsabile dell’uscita di strada, ma poi si è allontanata facendo perdere le proprie tracce e ora sono in corso indagini per identificarla.
La dinamica così come è stata ricostruita dalla Polizia Stradale di Ascoli: P.E. a bordo di una Smart percorreva la Salaria in un tratto caratterizzato dalla presenza di molte curve quando la Golf grigia lo ha sorpassato, urtandolo e scaraventandolo sul lato destro della strada. La Smart, piccola autovettura ancor più minuta al cospetto di una massiccia Golf, ha perso aderenza con il manto stradale, è salita sul marciapiede, si è capovolta sfondando la rete di recinzione di un’area privata. La sua rocambolesca corsa si è stoppata bruscamente al di sopra del cofano motore di un autocarro in sosta.

Lo sfortunato automobilista della Smart è stato soccorso da un’ambulanza e condotto all’ospedale “Mazzoni” di Ascoli per le cure del caso. Fortunatamente i sanitari non hanno ritenuto gravi le lesioni che ha riportato.

Il conducente della Golf come nulla fosse si è allontanato dal luogo dell’incidente. Sono in corso indagini per identificarlo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 925 volte, 1 oggi)