GROTTAMMARE – Il Consiglio comunale di mercoledì 12 maggio si aprirà alle 21 con la risposta a due interrogazioni presentate dai consiglieri di minoranza: la prima a firma del Pdl riguarda la sistemazione del sentiero di collegamento via Cilea-Ss Cuprense, mentre la seconda si riferisce alle vicende della società Tributi Italia spa (a firma dei consiglieri PdL e del consigliere Mariani di Grottammare Futura).

Verrà poi presentato il rendiconto finanziario 2009 e si chiamerà all’approvazione il rinnovo della convenzione che regola il funzionamento dei servizi sociali garantiti all’interno dell’Ambito Territoriale Sociale 21.

I due punti seguenti verteranno su questioni urbanistiche. Si tratta di argomenti già discussi in precedenti sedute, che tornano in consiglio comunale per le fasi conclusive dell’iter amministrativo: l’ordine del giorno, infatti,  chiede l’approvazione definitiva per una variante parziale al Prg in zona Le Terrazze, utile anche alla riqualificazione del lungomare Tesino nord, e l’adozione di una variante legata a un progetto di lottizzazione in via Cilea (lato ovest), per il quale era necessario l’ottenimento di un parere della Società Autostrade Spa, stante l’area a ridosso del confine con l’asse autostradale.

In chiusura, il civico consesso è chiamato ad eleggere il nuovo presidente della IV commissione consiliare “Politiche sociali e culturali” per via delle dimissioni di Daniele Mariani, attualmente assessore alle Politiche sociali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 758 volte, 1 oggi)