SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nei prossimi giorni le famiglie con bimbi sotto i 3 anni che hanno fatto domanda per avere un kit di pannolini lavabili, cioè riutilizzabili più volte, saranno contattati dal Servizio Qualità ambientale per venire in Comune a ritirare la confezione.

Sono 71 i kit attualmente disponibili, le domande pervenute sono in numero superiore e saranno assegnati secondo l’ordine cronologico di presentazione delle istanze al protocollo. “L’Amministrazione comunale – spiega l’assessore alle politiche ambientali Paolo Canducci – prima di procedere ad un ulteriore ordinativo del materiale valuterà il gradimento della soluzione presso le famiglie che utilizzeranno il materiale già acquistato”.

I pannolini lavabili sono una validissima alternativa ai pannolini usa e getta, inquinanti e costosi. Sono realizzati in bambù, leggeri come la seta, hanno morbidi elastici sul girovita e attorno alle gambine e accompagnano la crescita del bambino grazie al velcro ed ai bottoncini che permettono di regolarne la taglia. Sono completati da veli biodegradabili usa e getta e da altri veli in “pile” lavabili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)