RIPATRANSONE – Presentato il nuovo Circolo Tennis di Ripatransone, presso la sala di rappresentanza del Comune.

Il presidente Giuseppe Marchetti ha sottolineato come l’incontro, fortemente voluto dal Consiglio dell’Associazione, è stato voluto al fine di valorizzare un progetto che progressivamente sta crescendo come una realtà importante per lo sport e per la vita sociale della comunità ripana.

In poco più di un anno di attività del nuovo Consiglio del Circolo, la scuola tennis curata dal maestro Leonardo Pompei ha ormai raggiunto i 40 ragazzi iscritti. Anche il numero dei soci praticanti ha fatto registrare un sensibile aumento, tornando ai fasti degli migliori anni 80, con una forte presenza di nuove “racchette femminili”.

Conseguenza diretta di questo importante movimento di base è la forte presenza del circolo ripano come mai in passato, di proprie compagini agonistiche nel circuito provinciale, ben 5 squadre fra cuiA- D2 maschile, B-D2 maschile,D2 femminile, l’under 16 maschile e infine l’under 12 femminile.

«Tutte le squadre del Circolo, specialmente quelle Junior, dovranno distinguersi per impegno,correttezza e sportività, all’insegna dei più profondi valori dello sport» sottolinea Marchetti.

Al termine del pomeriggio il Consiglio del Circolo tennis ha ricevuto tutti i partecipanti per un gradito happy hour presso “La Bottega del Vino”, dove il sindaco Paolo D’Erasmo e l’ospite, il professor Nando Dalla Chiesa, hanno potuto salutare i numerosi presenti, augurando a tutti «una buona stagione agonistica!»

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 864 volte, 1 oggi)