MASSIGNANO – Un fine settimana alla scoperta delle tradizioni di Massignano. L’Amministrazione Comunale, con gli Assessorati all’Ambiente e alla Cultura, aderisce anche quest’anno alla “Festa Nazionale dei Piccoli Comuni“, promossa da Legambiente, Enel, Anci, Upi, Protezione Civile, Coldiretti, Uncem. Quella di domenica 9 maggio sarà un’occasione per scoprire i tesori della “Piccola Grande Italia”, in particolare quello di un paese come Massignano, ricco di tradizioni, immerso nel verde tra mare e collina. A partire dalle 17.30 tour tra le bellezze del centro storico, apertura del Museo dei fischietti, delle pipe e della terracotta popolare, apertura al pubblico del laboratorio Massignano Ceramica, dove si terranno delle dimostrazioni sulla lavorazione del vasellame artistico.

Inoltre, a fare da apripista all’importante festa dei piccoli comuni, sabato 8 maggio secondo appuntamento del “Circuito degli Orti”. Alle ore 20,30, presso il Country House – Ristorante “La Sorgente“, cena a base di taccole al prezzo promozionale di € 20.

Menu della serata: tris di antipasti a base di taccole: alla diavola, parmigiana di taccole, taccole fritte; risotto taccolato; spezzatino di manzo ai profumi dell’orto; dolce della casa, incluse bevande e asaggi di vini “genius loci” e caffè.
Dunque un weekend da non perdere, tra tradizioni enogastronomiche e la secolare cultura della terracotta nel Paese de’ vasai.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 386 volte, 1 oggi)